Home / Cronaca / Pedaggio Villafranca: Biancuzzo scrive al sindaco Accorinti
Pedaggio Villafranca: Biancuzzo scrive al sindaco Accorinti

Pedaggio Villafranca: Biancuzzo scrive al sindaco Accorinti

Continua senza sosta l’impegno del consigliere della VI circoscrizione, Mario Biancuzzo, per l’abolizione del pedaggio allo svincolo di Ponte Gallo, erroneamente denominato “Villafranca”.

Questa volta il consigliere chiede un incontro al sindaco Accorinti: “Più volte ho scritto al primo cittadino, sollecitando la richiesta anche telefonicamente, presso la segreteria, ma ad oggi non è arrivata alcuna risposta”. scrive in una nota Biancuzzo che sottolinea come sia necessario un incontro per porre in essere tutte le azioni necessarie affinché venga riconosciuta l’illegittimità del pedaggio che i messinesi pagano dal 1976.

“Sono disposto ad incontrarla anche la notte. – conclude il consigliere – Paghiamo 1,20 euro per compiere circa 6 km di tangenziale. Il turismo è in ginocchio”.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi obbligatori sono contrassegnati con un *

*

Torna su