Home / Politica / Circoscrizioni / Cacciotto su via Artiglieria di Bisconte: “Urge intervenire. Basta politica del tappa buco!”
Cacciotto su via Artiglieria di Bisconte: “Urge intervenire. Basta politica del tappa buco!”

Cacciotto su via Artiglieria di Bisconte: “Urge intervenire. Basta politica del tappa buco!”

L’avvocato Alessandro Cacciotto, consigliere della Terza Circoscrizione, ha rivolto un’interrogazione al sindaco e all’assessore Manutenzioni e Lavori Pubblici per denunciare il totale abbandono della via Artiglieria, ovvero la lunga arteria che costeggia il torrente Bisconte.

Secondo Cacciotto, la lunga arteria che collega i villaggi di Bisconte e Catarratti presenta delle crepe e voragini che stanno mettendo a serio repentaglio la vita dei cittadini, automobilisti e centauri in particolar modo, soprattutto in orario serale. 

La situazione è drammatica soprattutto all’altezza dei 189 alloggi di Bisconte dove diversi automobilisti hanno già raccontato al sottoscritto di aver subito danni alla propria autovettura – esordisce Cacciotto – Sarebbe sicuramente più drammatica se ad essere coinvolto in un incidente fosse un centauro.

Non si può più proseguire con la politica del “tappa buco”; a Bisconte, sulla via Artiglieria e proseguendo lungo la via Comunale che porta a Catarratti, da anni si formano sempre e costantemente le solite voragini.

Cacciotto denuncia non solo l’indecenza di un tale degrado, ma anche e soprattutto il grave pericolo che questo stato di cose determina per i residenti; dal momento che l’amministrazione comunale è chiamata a porre in essere un serio intervento di scarifica e bitumazione, l’avvocato sollecita l’intervento degli organi competenti, affinchè provvedano a risanare questa importante arteria stradale, tenuto conto del dissesto stradale e del pericolo per automobisti, centauri e residenti.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi obbligatori sono contrassegnati con un *

*

Torna su