Home / Meteo e Ambiente / Forte maltempo lunedì, ma occhio a metà mese
Forte maltempo lunedì, ma occhio a metà mese

Forte maltempo lunedì, ma occhio a metà mese

La situazione è veramente dinamica in riva allo Stretto: infatti dopo i caldi venti africani che ci stanno interessando, nelle prossime ore inizieranno ad arrivare gli avamposti della perturbazione che domenica notte ci raggiungerà.

Questa, provocata dal contrasto di masse di aria diverse, quella molto fresca e umida di origine atlantica e quella africana preesistente, unitamente alla calda temperatura del mare provocherà tra domenica notte e lunedì un tempo davvero inclemente, con piogge, temporali, qualche tromba d’aria sulla fascia tirrenica e un drastico calo termico. I venti, dapprima meridionali, si disporranno nella giornata di lunedì dai quadranti settentrionali. I mari saranno agitati.

Per qualche ora sarà davvero autunno, e nei giorni successivi non riuscirà a fare mai troppo caldo, sebbene lentamente da martedì il tempo cercherà di guarire, con qualche possibile piovasco inizialmente ma con spazi di sereno via via più ampi. I venti si manterranno da nord-ovest e il Tirreno, già agitato lunedì, continuerà ad essere mosso.

Occhio a metà mese perchè le mappe delineano l’arrivo di una massa d’aria fredda dal Nord Europa: se riuscirà a prenderci in pieno è un rebus, nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più stante la minor distanza temporale dall’evento.

Attenzione però a riporre gli abiti estivi: con 27 di media delle massime a Settembre e 23 Ottobre l’inizio dell’Autunno a Messina è pienamente tardo-estivo. Il mare ancor più caldo del normale , oltre a essere un buon carburante per le perturbazioni, contribuirà al ritorno di una moderata afa non appena le correnti e le isoterme lo consentiranno.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi obbligatori sono contrassegnati con un *

*

Torna su