Home / Sport / Altri sport / Tony Cairoli, una leggenda peloritana
Tony Cairoli, una leggenda peloritana

Tony Cairoli, una leggenda peloritana

Tony Cairoli vince il suo nono titolo mondiale, consacrandosi nella leggenda del Motocross. Una vittoria straordinaria quella portata a casa oggi dal 32enne di Patti, che domina e vince anche questo mondiale, dando lustro ad un’intera terra peloritana, martoriata su molti fronti, catapultata per una volta nell’eccellenza mondiale, da uno dei suoi figli.

Un secondo posto dal retrogusto dolce, è bastato oggi al campione siciliano, che nel GP d’Olanda ad Assen, si piazza con la sua Ktm dietro al suo rivale nella corsa al titolo, il beniamino di casa Jeffrey Herlings, anche lui in sella ad una Ktm, chiudendo la corsa al titolo già nella prima manche del gran premio.

L’albo di questo extraterreste delle due ruote, recita ora nove titoli mondiali (2005, 2007, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014 e 217), che lo inseriscono di diritto nell’olimpo degli sportivi più vincenti e famosi del globo terraqueo. Un campione che da lustro all’Italia intera, portando inoltre un inaspettato raggio di sole, in un’eterna, ormai, eclissi messinese.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi obbligatori sono contrassegnati con un *

*

Torna su