Home / Cronaca / Incensurato arrestato in flagranza di spaccio
Incensurato arrestato in flagranza di spaccio

Incensurato arrestato in flagranza di spaccio

Ieri sera a Messina, alle ore 20:20, i militari del Nucleo Radiomobile hanno arrestato in flagranza di spaccio D. M., 26 enne incensurato  di Messina.

L’uomo, intorno alle  ore 19.40 è stato sorpreso nel rione Giostra sulla pubblica via ed incurante della presenza dei carabinieri, nell’atto di cedere ad un coetaneo  un involucro contenente quasi 6 grammi di marijuana. Lo scambio è stato notato dai Carabinieri che, hanno immediatamente raggiunto i due  bloccando sia il venditore che l’ acquirente, per poi sottoporli ad una perquisizione che, di lì a poco veniva estesa anche presso l’abitazione di D. M..

All’interno sono stati rinvenuti, occultati in un armadio della cucina 1 involucro di cellophane contenente 45,5 grammi di marijuanauna scatola portasigari in lamiera contente vari ciuffi della stessa sostanza del peso di circa 6 grammi, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Il materiale rinvenuto è stato posto in sequestro.

Nel corso dell’operazione è stato arrestato per favoreggiamento personale anche l’acquirente, il quale, chiamato a fornire testimonianza ha rilasciato indicazioni false circa  l’acquisto della sostanza.

L’arrestato, dopo essere stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Messina Gazzi, in mattinata è stato condotto presso il Tribunale di Messina per la celebrazione del rito direttissimo, come disposto dal Sost. Procuratore  Dott.ssa Annamaria Arena.
Nel corso dell’udienza l’arresto è stato convalidato e applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi obbligatori sono contrassegnati con un *

*

Torna su