Home / Politica / Comune / Messina: il no del Consiglio comunale all’isola pedonale permanente in Via dei Mille
Messina: il no del Consiglio comunale all’isola pedonale permanente in Via dei Mille

Messina: il no del Consiglio comunale all’isola pedonale permanente in Via dei Mille

Stamattina in consiglio comunale è stata nuovamente bocciata la delibera relativa all’istituzione di una zona pedonale a tempo indeterminato nelle zone abitualmente occupate da quella natalizia.

Già nel 2014 il consiglio aveva affrontato tale tematica e l’esito, com’è noto, era stato negativo.

Oggi, in aula, dei 40 consiglieri comunali eletti ne erano presenti 25, e di questi 12 si sono espressi favorevolmente, 11 si sono astenuti e in 2 hanno manifestato la loro contrarietà rispetto non solo alla proposta, ma anche alla stessa discussione di quest’ultima.

Relativamente alla posizione dei vari schieramenti si è potuta osservare compattezza nel PD (è stato infatti il gruppo dei Dem a chiedere ufficialmente il prelievo della proposta), schieratosi per il si, e una certa convergenza tra quest’ultimo e il gruppo Cambiamo Messina dal Basso con Piero Adamo, Nino Interdonato, Santi Sorrenti e Daniele Zuccarello favorevoli alla proposta.

Gli astenuti, invece, sono quasi tutti riconducibili centro-destra ed ai i centristi per la Sicilia.
In proposito il commento del capogruppo di “Felice per Messina”, Giuseppe Santalco, che ha spiegato così la propria astensione: “Credo che non si possa limitare tutto alla semplice posa di alcune transenne, per fare un’isola pedonale servono investimenti e l’amministrazione sui costi non è mai stata chiara. Serve più chiarezza, ma questo lo dico soprattutto in prospettiva futura”.

Ulteriore elemento ad aver contribuito ad alimentare la più o meno manifesta avversità alla proposta, stando alle dichiarazioni dei consiglieri, è stata inoltre la necessità di affrontare temi di “maggiore urgenza” come quello dei debiti fuori bilancio.

I due contrari, infine, sono stati Pippo Trischitta e Nicola Cucinotta che già in precedenza avevano avuto modo di manifestare apertamente la loro avversità alla proposta.

Questa invece la reazione dell’assessore Cacciola relativamente all’esito della seduta: “E’ incomprensibile l’ostinazione contro l’isola pedonale che una parte politica di questo consiglio ha deciso di portare avanti senza ascoltare nessuno. Ritengo vergognoso che si interpreti la questione della pedonalizzazione di via dei Mille come una lotta politica tra fazioni. Non si pensa all’isola nell’interesse della città ma come argomento di scontro”.

 

A seguire il dettaglio del voto:

Favorevoli: Adamo, Caccamo, Cardile, Fenech, Gennaro, Interdonato, Rella, Risitano, Russo, Siracusano, Sorrenti, Zuccarello

Contrari: Cucinotta, Trischitta

Astenuti: Crisafi, De Leo, Faranda, Gioveni, Mondello, Parisi, Perrone, Rizzo, Santalco, Scuderi, Vaccarino.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su