Home / Cronaca / Controlli di San Valentino: emesse 6 denuncie per diverse violazioni e segnalati 8 assuntori di sostanze stupefacenti
Controlli di San Valentino: emesse 6 denuncie per diverse violazioni e segnalati 8 assuntori di sostanze stupefacenti

Controlli di San Valentino: emesse 6 denuncie per diverse violazioni e segnalati 8 assuntori di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Stazione di Falcone, in occasione della festa di San Valentino e dei festeggiamenti del Carnevale appena trascorso, hanno svolto un mirato servizio di controllo del territorio sia per reprimere i reati contro il patrimonio che per garantire maggiore sicurezza sulle strade del comprensorio.

I controlli, che ha visto il coinvolgimento di pattuglie della vicina Stazione di Terme Vigliatore e dell’Aliquota Radiomobile, hanno interessato in modo particolare i luoghi di maggiore aggregazione di Falcone ed Oliveri.

L’azione di contrasto svolta dall’Arma ha consentito di deferire in stato di libertà complessivamente 6 persone per diversi reati.

Massima attenzione verso i reati contro il patrimonio. In proposito sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Patti tre persone per ricettazione, permettendo di fare chiarezza su alcuni furti commessi sul territorio.

Inoltre, è stato denunciato un uomo perché trovato in possesso di un’ascia durante un controllo d’iniziativa nei pressi di una farmacia.

I controlli alla circolazione stradale hanno permesso di denunciare un uomo, poiché, alla guida senza patente e, peraltro, responsabile di diverse e reiterate violazioni della stessa natura.

Nel corso della tarda serata, i controlli eseguiti con alcoltest hanno consentito di deferire in stato di libertà il conducente di un veicolo che presentava un tasso alcolemico superiore al limite consentito, con contestuale ritiro della patente di guida.

A tal preciso riguardo, tre neo patentati sono stati trovati positivi ai controlli con l’etilometro e segnalati alla Prefettura di Messina. Le loro rispettive patenti di guida sono state immediatamente ritirate.

Per quanto riguarda invece il settore degli stupefacenti, sono state compiute diverse perquisizioni personali, veicolari e domiciliari che hanno consentito di segnalare alla Prefettura di Messina 8 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti e di sequestrare circa 30 grammi di marijuana.

Il servizio, nel suo bilancio complessivo, ha comportato il controllo di 100 persone, 37 veicoli, il ritiro di 10 patenti di guida ed il fermo amministrativo di 3 veicoli.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su