Breaking News
Home / Politica / Comune / Presentato Sistema “PagoPA”: i cittadini messinesi potranno pagare i contributi per via telematica
Presentato Sistema “PagoPA”: i cittadini messinesi potranno pagare i contributi per via telematica

Presentato Sistema “PagoPA”: i cittadini messinesi potranno pagare i contributi per via telematica

L’Amministrazione comunale, nel percorso di attuazione della strategia per la crescita digitale, nei giorni scorsi ha presentato “pago PA”: il sistema per i pagamenti elettronici che permetterà ai cittadini di pagare i tributi, sia obbligatori che volontari, per via telematica.

Dopo avere trovato la copertura finanziaria, il progetto ha già superato positivamente la prima fase di accreditamento con l’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) – ha specificato l’Assessore all’Innovazione Tecnologica, Sergio De Cola – ed entro un paio di mesi sarà operativo

Una volta in attività, Pago PA consentirà a cittadini ed imprese di eseguire pagamenti in modalità elettronica scegliendo liberamente il prestatore di servizio (Banche, Poste, siti web) le forme di pagamento (carta di credito, bollettino elettronico, addebito in conto) e il canale tecnologico preferito (internet Banking, Bancomat, mobile).

Ulteriori vantaggi garantiti dal sistema saranno quelli relativi alla garanzia della correttezza dell’importo da pagare, alla conoscenza preventiva dei costi dell’operazione da effettuare ed all’ottenimento immediato di una ricevuta di pagamento.

Stando a quanto ulteriormente specificato dall’Assessore De Cola, inoltre, ad essere facilitata non sarà soltanto la vita dei cittadini. Pago Pa, infatti, consentirà alle Amministrazioni di velocizzare la riscossione dei crediti, ridurre i costi e uniformare i servizi agli utenti.
In questo modo l’Amministrazione comunale potrà ampliare e facilitare la riscossione dei crediti, ottenendone l’esito in modalità elettronica ed effettuando la relativa riconciliazione in modo certo e automatico.

Infine, viene segnalato anche il vantaggio per quanto riguarda le altre Pubbliche Amministrazioni della Città Metropolitana che, grazie all’adesione del Comune di Messina al Sistema appena descritto, potranno aderire alla stessa piattaforma in maniera facilitata.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su