Home / Cultura / Arte e Libri / Messina, il Gattopardo all’Istituto Comprensivo Petrarca
Messina, il Gattopardo all’Istituto Comprensivo Petrarca

Messina, il Gattopardo all’Istituto Comprensivo Petrarca

Inizia una nuova avventura per gli alunni della classe Seconda A e C dell’I. C. Petrarca di Messina. Un avvicinamento importante ad un “classico della letteratura italiana”, il Gattopardo, di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

L’idea è nata a seguito alla pubblicazione del libro di Maria Antonietta Ferrarolo, Il Gattopardo raccontato a mia figlia, un testo dalla copertina gialla, che, ricorda la prima storica edizione Feltrinelli, del 1958. L’insegnante, al fine di offrire agli alunni una conoscenza a 360 gradi del romanzo, ha avviato gli alunni, una serie di ricerche sui filmati del Gattopardo.

L’opera della Ferrarolo, profondamente innamorata del Gattopardo, racconta, di Giuseppe Tommasi di Lampedusa, autore del romanzo e, dei suoi cari, nonché di personaggi dell’epoca appartenenti all’aristocrazia siciliana.

Con passione e competenza, l’autrice racconta la figura schiva e malinconica di Tomasi e, principalmente la struttura è i segreti di un capolavoro indimenticabile. Durante l’incontro la scrittrice ha raccontato le motivazioni per cui ha deciso di scrivere sul Gattopardo.

Un libro, come spiega l’autrice, dedicato a sua figlia Giulia, una ragazza che, inizialmente detesta la lettura, ma, in seguito, invita, entusiasta, la madre a pubblicarlo. Enorme l’esaltazione, la partecipazione, la curiosità degli alunni, nell’avvicinarsi ad un classico immortale della nostra letteratura, alla Sicilia negli anni del Risorgimento Italiano e, ai luoghi, in cui visse Tomasi di Lampedusa.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su