Home / Cronaca / Capo d’Orlando : sequestrato tonno rosso in un ristorante, multa di 8mila euro
Capo d’Orlando : sequestrato tonno rosso in un ristorante, multa di 8mila euro

Capo d’Orlando : sequestrato tonno rosso in un ristorante, multa di 8mila euro

Sequestrato nella mattinata di giovedì, un tonno rosso di circa 250 chili, proveniente da attività di pesca illegale, senza nessuna documentazione che ne attestava la provenienza e la data di cattura.

Il tonno è stato trovato in tempo dalla Guardia Costiera di Sant’Agata di Militello, prima di essere servito a tavola, all’interno dei locali di un ristorante presso il comune di Capo d’Orlando.

Sorpreso durante le fasi di sezionamento in filetti e tranci, destinati al confezionamento dei pasti per la clientela, il pesce è stato, quindi, sottoposto a sequestro.

Il titolare dell’attività ha ricevuto una multa di 8mila euro. Sono stati i veterinari dell’Asp di Messina, ad accertare che il pesce non era idoneo al consumo umano, per cui è stato distrutto e smaltito come rifiuto.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su