Home / Cronaca / Milazzo, anziana truffata da finte dottoresse
Milazzo, anziana truffata da finte dottoresse

Milazzo, anziana truffata da finte dottoresse

Sta diventando un vero e proprio allarme sociale la truffa dei finti medici che, in provincia di Messina, sta stroncando diverse vittime, in particolar modo tra gli anziani, spesso malati, con ridotte capacità cognitive.

Dopo Falcone, Capo d’Orlando, Barcellona Sant’Agata di Militello, le finte dottoresse agiscono su Milazzo. Ancora una volta vittima un’anziana donna che, nonostante le raccomandazioni delle Forze dell’Ordine, è finita nel mirino delle truffatrici.

Secondo quanto emerso, trattasi di due donne ben curate, dall’aspetto rassicurante, che si spacciano per medici inviati dall’Inps, tenuti ad eseguire una visita al domicilio della persona, per ottenere l’integrazione della pensione.

Le truffalfine studiano bene le loro vittime: una volta entrate in casa dell’ignara anziana, iniziano il loro piano diabolico. Una distrae la vittima, mentre la complice si intrufola nelle altre stanze e si impossessa di denaro, preziosi e anche postamat.

Questa volta, vittima dell’inganno è stata una donna, che vive da sola in una casa del centro città. Un reato odioso ed umiliante, una violenza allo stato puro, ai danni di persone deboli ed incapaci di difendersi.

In atto le indagini del caso, condotte dalle Forze dell’Ordine, su tutti questi episodi, al fine di risalire all’identità delle due truffatrici.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su