Home / Cultura / Messina, concerto di Vasco Rossi: 700 mila euro di incassi, viabilità e trasporti
Messina, concerto di Vasco Rossi: 700 mila euro di incassi, viabilità e trasporti

Messina, concerto di Vasco Rossi: 700 mila euro di incassi, viabilità e trasporti

Attesi in città 40mila spettatori per il tanto atteso evento musicale delle ore 21:00 al “Franco Scoglio”. Più di 9 mila i veicoli provenienti da Sicilia e Calabria e 3 mila da Messina. Nel numero di 100 gli autobus Granturismo previsti.

Resterà chiuso, sin dalle ore 9;00 di questa mattina, lo svincolo S.Filippo sia da Palermo che da Catania. La bretella di collegamento allo svincolo San Filippo resterà chiusa nella parte inferiore; il transito sarà concesso soltanto agli autobus Granturismo.

I pass per i parcheggi a pagamento dello Stadio (verde, giallo e rosso) sono acquistabili sul posto. Sarà possibile raggiungere lo stadio con navette e mezzi pubblici messi a disposizione dal Comune.

Ciascun biglietto del tram avrà il costo di €1,70 (A/R) e il servizio sarà operativo fino alle ore 2:30. Il costo del biglietto della navetta ammonterà ad €2,00 (A/R) e i mezzi saranno operativi dalle 9:00 alle 21:00 e dalle 24:00 a fine servizio.

I biglietti per i mezzi pubblici saranno acquistabili alla Stazione Centrale e alla Caronte (fronte “Ancora”) dove, in ognuno dei siti, sosterà uno scuolabus decorato; inoltre al parcheggio Zaera, al Cavallotti all’Annunziata, al capolinea “Bonino” e sono scaricabili con l’App MyCicero.

Incassi per €700mila al Comune e 60mila per la tappa dei Negramaro (prevista in data 8 luglio) oltre alle spese di ripristino prato a carico degli organizzatori. La somma sarà destinata a riparazioni di cui il campo sportivo necessita, tra cui vetri, aria condizionata e tornelli. Lo ha comunicato l’assessore allo sport, Sebastiano Pino.

Per chi arriva in treno o traghetto, il percorso prevede: tram e fermata al capolinea Sud (Bonino); poi navetta fino allo Stadio;

Per chi arriva in auto dall’autostrada è consigliata all’uscita Messina centro con auto lasciata al parcheggio “Zaera” di Villa Dante, o “Cavallotti”. Prendere il tram e scendere al capolinea Sud, prendere la navetta fino a destinazione.

Per chi arriva con traghetto: fermata del tram consigliata “Brasile”; scendere al capolinea Sud e poi navetta.

Per chi arriva in auto con Caronte: lasciare l’auto al parcheggio “Annunziata” (capolinea Nord del tram “Museo”), scendere al capolinea Sud “Bonino” e salire sulla navetta predisposta. Sarà possibile, inoltre, lasciare l’auto al parcheggio Cavallotti prendere il tram fino a Bonino/capolinea sud e prendere la navetta.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su