Home / Cronaca / Mistretta, rubava energia elettrica: 32enne in manette
Mistretta, rubava energia elettrica: 32enne in manette

Mistretta, rubava energia elettrica: 32enne in manette

Rubava energia elettrica sul contatore Enel della sua abitazione, servendosi di un allaccio abusivo artigianale, che non conteggiava gli effettivi chilowatt consumati.

I carabinieri di Mistretta, hanno tratto in arresto, in fragranza di reato per furto di energia elettrica, il 32enne di Mistretta Alberto Geraci.

L’uomo, già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, è accusato, davanti ai giudici del Tribunale di Patti, di furto aggravato e di violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale.

Lascia un commento

Torna su