Home / Cronaca / Messina, migranti all’accoglienza crocieristi: i minori di “Casa Ahmed”
Messina, migranti all’accoglienza crocieristi: i minori di “Casa Ahmed”

Messina, migranti all’accoglienza crocieristi: i minori di “Casa Ahmed”

È affidata a 12 migranti l’accoglienza dei crocieristi delle navi “Carnival” e “Princess Cruises”, che attraccheranno al Porto di Messina. A dare il via all’iniziativa, 2 ragazzi di “Casa Ahmed”.

Si tratta di minori non accompagnati all’uopo istruiti da interpreti, ferrati in lingue straniere, alle dipendenze dell’InfoPoint di Palazzo dei Leoni.

Tutto secondo quanto stabilito dal protocollo “AccogliME”, siglato da Comune, Autorità Portuale, Istituto scolastico “Jaci”, Città Metropolitana di Messina, “Medihospes Cooperativa Sociale Onlus”.

I ragazzi incaricati dovranno indicare ai turisti
delle navi da crociera di passaggio all’InfoPoint tutti i principali punti turistici presenti in città e dell’accoglienza nelle lingue inglese e francese.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su