Home / Sport / Ciclismo / Cicilismo giovanile a Falcone col Trofeo Vittime della Strada
Cicilismo giovanile a Falcone col Trofeo Vittime della Strada

Cicilismo giovanile a Falcone col Trofeo Vittime della Strada

Domenica 29 luglio si è svolto a Falcone il Trofeo Vittime della Strada, tradizionale appuntamento col ciclismo giovanile targato Federazione Ciclista Italiana. La manifestazione – organizzata dalla locale società Cambria – DoctorBike25 – ha visto la collaborazione del Comune di Falcone e della Pro Loco di Falcone.

Il circuito (poco più di 2 km) interamente pianeggiante ha visto impegnati un centinaio di atleti, suddivisi nelle quattro categorie in programma. Il gran caldo non ha demotivato i giovani ciclisti. In tutte le gare in programma si è assistito a duelli serrati sino all’ultimo colpo di pedale.

Soddisfatto a fine gara il patron Domenico Cambria: “Questa gara anno dopo anno assume un appuntamento primario del calendario ciclistico siciliano, lo attesta il gran numero di atleti partecipanti e di tifosi presenti sul tracciato. Resta un appuntamento importante per la nostra attività organizzativa; già dai prossimi mesi ci metteremo al lavoro per l’edizione del prossimo anno“.

Brancato vince a Falcone

Brancato a braccia alzate sul traguardo

Questi i vincitori della singole categorie

Esordienti 1° anno: Elia Basile (Il Pirata Sicilia).
Esordienti 2° anno: Marco Brancato (Team Laviano).
Allievi: Daniele La Terra Pirè (Il Pirata Sicilia).
Juniores: Ivan Troia (Ciclisti Sotto il Vulcano).

Trofeo Vittime della Strada a Falcone

Cambria con una giovane ciclista

Lascia un commento

Torna su