Home / Società / Sanità / Messina, continua la raccolta firme per il consenso informato ai vaccini
Messina, continua la raccolta firme per il consenso informato ai vaccini

Messina, continua la raccolta firme per il consenso informato ai vaccini

Giornata dedicata alla raccolta firme esterna al Comune. Oggi, 31 luglio, alle ore 17:00 presso l’erboristeria “Naturalmente – Messina” di Tiziana Calabresi.

La motivazione di questa organizzazione è legata all’emanazione della Legge Lorenzin (31 luglio2017 n°119), in merito alle vaccinazioni dell’età evolutiva da 0 a 16 anni.” – spiegano gli organizzatori.

Siamo circa 480 e chiediamo vaccini puliti, liberi da metalli pesanti e altri agenti contaminanti; esami prevaccinali; bugiardini completi; vaccini singoli, opportunamente distanziati ed ad età adeguata; medici informati e senza premi di produzione per farmaci e vaccini e, soprattutto, medici liberi di esprimere i loro pareri.”

Agiamo per conto di “VacciPiano Sicilia – Insieme possiamo.” Il comitato siciliano, a livello messinese, ha come referente Veronica Laghezza. Gli organizzatori, impegnati nel sostenere questa causa, attendono tutti, numerosi, in via Ettore Lombardo Pellegrino n°69/71.

Sarà possibile votare fino al 2 agosto presso l”Ufficio Elettorale di Palazzo Zanca dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 13:30; dal martedì al giovedì dalle ore 14:30 alle 16:30.

Si firma con documento identificativo (Carta di Identità o Patente). Ai non residenti a Messina basterà presentare il certificato elettorale (e non la tessera), rilasciata dal Comune di appartenenza.

Il gruppo organizzativo chiede: “massima condivisione e partecipazione”.

Oltre a porgere un ringraziamento “alla consigliera comunale Cristina Cannistrà, che farà da autenticatrice.”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su