Home / Cronaca / Messina, evade dagli arresti domiciliari: in manette 36enne ucraino
Messina, evade dagli arresti domiciliari: in manette 36enne ucraino

Messina, evade dagli arresti domiciliari: in manette 36enne ucraino

Un controllo, eseguito dai Carabinieri, ha permesso di rilevare un reato di evasione in atto ad opera di un uomo di anni 36.

Giunti presso l’abitazione dell’uomo, i militari constatano che R.G. non si trovava in casa.

Sono immediatamente partite le ricerche, con avviso a tutte le pattuglie, presenti sul territorio messinese, sulle tracce dell’evaso.

Il cittadino ucraino è stato rintracciato sul lungomare di Spadafora e tratto in arresto dai Carabinieri della Stazione di Giostra.

Condotto in caserma, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

L’arresto è stato convalidato e, in attesa della prossima udienza, l’Autorità Giudiziaria ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su