Home / Cronaca / Messina, picchiava e minacciava moglie e figli: arrestato l’aguzzino, un 46enne
Messina, picchiava e minacciava moglie e figli: arrestato l’aguzzino, un 46enne

Messina, picchiava e minacciava moglie e figli: arrestato l’aguzzino, un 46enne

Un commerciante, di anni 46, è stato tratto in arresto per aver perpetrato i reati di  lesioni personali e maltrattamenti ai danni dei propri familiari e conviventi. Per anni, le vittime sono state la moglie e i figli.

Due episodi cruenti avevano visto l’uomo afferrare per il collo e sollevare da terra la moglie e uno dei figli, impedendo loro di respirare per alcuni secondi.

Finalmente la forza di chiamare i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Centro, che hanno immediatamente fatto partire le indagini.

Le operazioni si sono svolte con il supporto della Task Force specializzata, costituita a livello provinciale per il contrasto alle violenze di genere, e sotto la direzione della Procura della Repubblica di Messina.

La Procura della Repubblica ha richiesto al GIP, presso il locale Tribunale, l’emissione di un severa misura restrittiva.

Il 46enne
, secondo quanto disposto con ordinanza dal GIP, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, che i Carabinieri hanno immediatamente notificato all’uomo, traendolo in arresto.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su