Home / Società / Falchi PS, il volontariato a 360°: per “i bisognevoli di occupazione”, contro il bullismo e “ogni sorta di sopruso”
Falchi PS, il volontariato a 360°: per “i bisognevoli di occupazione”, contro il bullismo e “ogni sorta di sopruso”

Falchi PS, il volontariato a 360°: per “i bisognevoli di occupazione”, contro il bullismo e “ogni sorta di sopruso”

Una nuova realtà sta per concretizzarsi anche a Vittoria, splendida terra, meravigliosa popolazione del Ragusano, martoriate dall’annosa piaga della “mano nera” – annuncia Giovanni Mangione.

Dimenticate il tradizionale volontariato. Idee innovative, passione, altruismo, amore per l’ambiente, innovazione, ricerca, importanti progetti sociali, bio-agricoltura, energia rinnovabile e tanto altro ancora sono alla base di un nuovo concetto per migliorare la vita di ogni giorno, quella di tutti.”

“E tutto conduce ad un solo nome: Falchi P.S. nata nell”aprile del 2017 dall’idea di un poliziotto, ex appartenente alla leggendaria “Sezione Falchi” della Questura di Napoli, dr.Antonio Postorivo, è una associazione di volontariato con estensione nazionale.”

“L’idea principe era quella di organizzare “Pattuglie Sociali” da dislocare sul territorio, pronte a dare una mano, sotto ogni punto di vista, alle famiglie bisognose, ai più deboli, alle donne, agli adolescenti, agli anziani vittime di violenze, nonché, come si può evincere dallo stesso statuto, un aiuto concreto agli appartenenti alla Polizia di Stato, in attività ed in quiescenza, esteso anche ai loro famigliari in difficoltà.”

“Nuove esperienze, nuovi incontri con persone dallo spiccato senso civico e morale hanno fatto sì che il progetto iniziale si potesse espandare, estendere, in più campi, così da coniugare al meglio ogni sorta di idea atta a migliorare la vita dei cittadini, portare serenità e, perché no, un futuro prospero e di pace.”

Il programma è in fase iniziale, ma ha già trovato positivo riscontro in più parti d’Italia: Campania, Puglia, Lazio, Emilia Romagna, oltre, ovviamente, alla straordinaria Sicilia (dove il Direttivo Nazionale Falchi PS ha già autorizzato l’apertura di nuove sedi a Palermo, Termini Imerese, Gangi, Gela, Augusta, Siracusa ed ora anche Vittoria) hanno ben inteso la portata di ciò che sarà un modo nuovo, diverso, innovativo, forse
anche unico nel suo genere, di intendere il volontariato.”

Falchi PS, per arrivare ancora di più tra la gente, oltre a quanto già presente, avrà anche dei gruppi sportivi (Fiamme Biancazzurre), gruppi a cavallo, Unità cinofili e, soprattutto, un Settore Junior, ovvero, “FALCHI JUNIOR”, dedicato ai ragazzini con più di dieci anni di età. Un’idea, quest’ultima, che cercherà di combattere, tra le altre cose, anche il dilagante fenomeno del bullismo, avvicinando i ragazzini allo sport ma anche alle arti e quanto altro possa servire per far conoscere loro quanto sono importanti l’amore ed il rispetto, soprattutto verso se stessi.”

“Altra peculiarità sarà quella di dare una mano, grazie anche ad eventuali sponsorizzazioni, ai bisognevoli di una occupazione, creando, per esempio, scuole di artigianato e cercando luoghi ormai abbandonati per riportarli in vita realizzando bio-colture, centri di ricerca, di sviluppo, di studio, ecc.”

“Grazie al Vice Presidente Nazionale, nonché Presidente Regionale Sicilia, il signor Giuseppe Lentini, persona capace, onesta, siciliana, anche il futuro Presidente Provinciale F.P.S. Ragusa, il signor Giovanni Mangione, persona conosciuta e stimata, sempre attiva nel sociale e Antonio Postorivo (Presidente nazionale), Falchi PS darà inizio alle sue attività nel Ragusano, portando in dote, oltre al già citato progetto, quella speciale forza della legalità, pronta ad abbracciare le centinaia di migliaia di persone già in prima linea contro le mafie. D’altronde, creata da un poliziotto, Falchi PS non poteva avere altro scopo se non quello di combattere ogni sorta di sopruso!”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su