Home / Cronaca / Messina, bancarotta fraudolenta: in arresto una donna di 42 anni
Messina, bancarotta fraudolenta: in arresto una donna di 42 anni

Messina, bancarotta fraudolenta: in arresto una donna di 42 anni

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Taormina hanno dato esecuzione ad un provvedimento di carcerazione a carico di una donna di anni 42, di nome Zavrelova Lenka.

A deciderlo, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano – Ufficio Esecuzioni Penali.

Al momento dell’arresto, la 42enne si trovava in un albergo della della Costa Ionica, dove alloggiava insieme alla figlia.

Scattate le manette, è stata condotta presso la Casa Circondariale di Messina, dive sconterà gli anni di carcere a suo carico.

La donna è ritenuta rea di bancarotta fraudolenta e, per tal ragione, dovrà scontare la pena residua di anni 3 di reclusione.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su