Home / Società / Montalbano Elicona: continua la promozione in vista dell’edizione straordinaria de “Il Borgo dei Borghi”
Montalbano Elicona: continua la promozione in vista dell’edizione straordinaria de “Il Borgo dei Borghi”

Montalbano Elicona: continua la promozione in vista dell’edizione straordinaria de “Il Borgo dei Borghi”

Continuano incessanti le attività promozionali rivolte al turismo da parte del Comune di Montalbano Elicona attivate dal Sindaco Filippo Taranto e dall’incaricato Antonino Sapienza. Un elenco di oltre 20 azioni, alcune già concretizzate a favore dello sviluppo del territorio e la crescita economica legata al potenziamento del settore ma anche all’accoglienza ed ai collegamenti in rete con le zone tirrenica e jonica del messinese.

I risultati nell’ultimo periodo non sono tardati ad arrivare visto il boom di visitatori registrato nel mese di agosto e dei primi giorni di settembre ma c’è ancora tanto da fare in un ambito in forte crescita e pertanto altamente competitivo che richiede competenze ed un’attenzione particolare da parte delle istituzioni preposte. La bellezza del Borgo Medievale, del Castello svevo aragonese e delle meraviglie naturali come l’Altopiano dell’Argimusco ed il Bosco di Malabotta devono necessariamente essere sostenute costantemente da operazioni promozionali incisive.

Di rilevanza due iniziative di direct marketing dedicate alle strutture ricettive, alberghiere ed extra-alberghiere, (oltre 400 le strutture contattate) e quella importante, rivolta ai principali tour operator nazionali ed internazionali che nell’ultimo periodo hanno puntato lo sguardo verso il virtuoso paese tirrenico.

In ambito di marketing  territoriale si è già predisposta la rete operativa di interscambio con i Borghi di Milazzo e Castroreale volta a dialogare anche con le Eolie, un nuovo collegamento con Tindari nei settori religioso ed archeologico e l’affascinante ed inedito percorso interno attraverso la Vallata Nord dell’Etna, partendo da Giardini Naxos che sfruttando gli enormi flussi del taorminese tocca anche le Gole dell’Alcantara, Francavilla di Sicilia, Moio Alcantara e Roccella Valdemone. In tal senso un ulteriore sviluppo sarà garantito dalla promozione pensata nel catanese. L’incaricato Antonino Sapienza ha già chiesto un incontro con il Sindaco Salvo Pogliese per realizzare una sinergia tra i borghi della Sicilia orientale, aprire un tavolo di lavoro di settore ed istituire un collegamento diretto con l’Aeroporto Fontanarossa.

Richiesto anche un incontro con il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci e l’Assessore Sandro Pappalardo, sempre attenti e di supporto a tali iniziative, ai quali saranno illustrati ad ampio raggio i risultati conseguiti ma soprattutto la nuova progettualità. L’intento è quello di inserire il Borgo in maniera stabile nel mondo globale dei pacchetti turistici ed intercettare i flussi importanti a partire da quello straniero, in linea con le ultime iniziative della Regione verso i mercati orientali di Cina e Giappone, praticamene inediti e sconosciuti ai borghi ed alle zone rurali ma che potrebbero aprire grandi opportunità.

Tra le altre iniziative, fondamentale la partecipazione alle prossime Fiere di settore, dove la visibilità e le relazioni sono assolutamente garantite. A livello mediatico tra le varie proposte, quella di realizzare uno spot promozionale ed un documentario da divulgare su tutti i canali a partire dalla pagina ufficiale Montalbano – Borgo dei Borghi, arrivando alle tv regionali e nazionali. A rafforzare la necessità di queste azioni e pertanto del potenziamento della relativa “brand reputation”, l’imminente partecipazione di Montalbano Elicona, all’edizione straordinaria de “Il Borgo dei Borghi”, prevista per fine ottobre e per la quale saranno in gara altri 59 Borghi. Anche in tal senso già ferve un imponente organizzazione per puntare a bissare il successo del 2015.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su