Home / Politica / Comune / Manutenzione stradale: carenza di personale impedisce di effettuare le verifiche necessarie
Manutenzione stradale: carenza di personale impedisce di effettuare le verifiche necessarie

Manutenzione stradale: carenza di personale impedisce di effettuare le verifiche necessarie

Nella mattinata odierna si è svolta una seduta della 1^ Commissione consiliare (Mobilità e lavori pubblici), presieduta dal consigliere Libero Gioveni, sulla programmazione degli interventi di manutenzione stradale in città, alla presenza del dirigente del dipartimento Lavori Pubblici, Antonio Amato.

Dal dibattito è emerso che gli interventi di manutenzione ordinaria, spesso, non vengono effettuati con la dovuta accuratezza poiché, stando a quanto contestualmente dichiarato da Amato, la carenza di personale tecnico non permette di effettuare i controlli necessari.
Pare infatti che siano previsti soltanto un ingegnere e due geometri a tempo parziale per tutta la città, che si dovrebbero occupare anche di progettazione.

Il dirigente Amato inoltre – ha dichiarato Gioveni – ha specificato l’imminente avvio di gare per interventi di manutenzione straordinaria dell’importo di circa 700.000 euro ciascuna. Di queste una interesserà parecchie arterie ma non può essere ancora bandita per problemi riscontrati nelle nuove procedure telematiche previste in tema di appalti pubblici”.

Per una seconda, invece, la firma del contratto è imminente ed interesserà la manutenzione di strade e marciapiedi in tre quadrilateri nella zona centro-sud della città.

Sono stati sollecitati interventi – ha concluso il presidente Gioveni – in quelle arterie mal ridotte e interessate dal transito dei tir. Tra queste anche la via Gerobino Pilli di Camaro S. Paolo, per anni attraversata giornalmente dai mezzi pesanti di una ditta che ha sede a Messina Due“.

Lascia un commento

Torna su