Home / Cronaca / Sea Watch 3 sbarca a Catania: migranti maggiorenni all’hotspot di Messina in attesa di essere trasferiti
Sea Watch 3 sbarca a Catania: migranti maggiorenni all’hotspot di Messina in attesa di essere trasferiti

Sea Watch 3 sbarca a Catania: migranti maggiorenni all’hotspot di Messina in attesa di essere trasferiti

Si sblocca la situazione della Sea Watch 3, la nave rimasta bloccata in mare una settimana di fronte alle coste di Siracusa. Adesso la nave, che batte bandiera olandese, è diretta a Catania.

La situazione si è sbloccata ieri pomeriggio e la notizia è stata diffusa dal Viminale che ha motivato la scelta di far attraccare la nave a Catania, “perché lì ci sono centri ministeriali per l’accoglienza dei minori” (quindici quelli a bordo, ndr).

I maggiorenni invece saranno trasferiti all’hotspot di Messina, in attesa di essere “distribuiti” tra Germania, Francia, Portogallo, Romania, Lussemburgo e Malta. A questi si è aggiunta anche la Lituania.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su