Home / Cultura / Festa di Maria Santissima della Candelora a Serro
Festa di Maria Santissima della Candelora a Serro

Festa di Maria Santissima della Candelora a Serro

Ogni anno il 2 febbraio, a Serro, frazione di Villafranca Tirrena, si festeggia la protettrice Maria SS. della Candelora. Una festa di antiche tradizioni molto sentita dalla comunità parrocchiale, che richiama tanti fedeli.

Nel corso della celebrazione religiosa nell’antica Chiesa della Candelora, vengono benedette le candele che i fedeli conservano per accenderle nei momenti critici della loro esistenza. La Candelora, attraverso il rito della accensione e della benedizione dei ceri, ricorda il rito della purificazione ed inoltre, secondo la tradizione popolare, segna la fine dell’inverno.

Alla Candelora dell’inverno semo fora ma, se piove o tira vento, dell’inverno semo dentro (all’arrivo della Candelora l’inverno è finito ma, se il tempo quel giorno è brutto l’inverno durerà ancora) , – dice un vecchio proverbio – .

Alle 11.00 di questa mattina si è svolta la solenne celebrazione presieduta da S.E.R. Mons. Cesare Di Pietro, vescovo ausiliario di Messina, con la benedizione delle candele, simbolo di fede, luce e speranza.

Domani, domenica 3 febbraio dalle 16.30, processione del simulacro della B. Vergine per le vie del paese illuminate a festa, a seguire la Santa Messa e a conclusione dei festeggiamenti, i classici fuochi pirotecnici.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su