Home / Meteo e Ambiente / Torna il freddo, ma c’è una terribile verità
Torna il freddo, ma c’è una terribile verità

Torna il freddo, ma c’è una terribile verità

Cari amici,
questo weekend faremo di nuovo i conti col freddo.

Una massa di aria gelida proveniente dai Balcani porterà, tra venerdì e domenica, un tracollo termico, venti di grecale e soprattutto freddo.

La neve, inizialmente attorno ai 1000 metri, si spingerà tra sabato e domenica fin sui 4-500 metri, con possibili sconfinamenti in basso (nella foto, alberi innevati sui Nebrodi, scatto di D. Presti).

La brutta notizia è che un inverno localmente freddo o in media (come questo, il 2015 o il 2017) non significa che vi sia una corrispondenza a livello di medie europee.

Altre zone d’Italia, ad esempio il nord, stanno vivendo un inverno eccezionalmente mite. E la stessa Sicilia ha avuto un 2018 avaro di freddo e neve, con il gennaio scorso che vide temperature notturne attorno ai 20 gradi in diversi settori dell’isola.

Attenzione quindi: anche Marzo, complice il mare freddo, potrebbe riservare sorprese, ma le temperature sopra la media continuano e non saranno uno o più inverni “simpatici” a cambiare il trend improntato al caldo.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su