Breaking News
Home / Società / Unione Italiana Ciechi, il Centro Regionale Helen Keller ha un nuovo CdA
Unione Italiana Ciechi, il Centro Regionale Helen Keller ha un nuovo CdA

Unione Italiana Ciechi, il Centro Regionale Helen Keller ha un nuovo CdA

Si è insediato il nuovo Consiglio di Amministrazione del Centro Regionale Helen Keller, composto dai rappresentanti dell’Unione Italiana di Ciechi e degli Ipovedenti. Componenti Mario Barbuto, Santino Di Gregorio, Linda Legname e Gaetano Minincleri. Nella stessa seduta, Linda Legname è stata, all’unanimità, nominata Presidente del Centro.

Sfida con se stesso del nuovo CdA è di aprire le porte del Centro anche alle persone non vedenti con disabilità aggiuntive.

ll nuovo Consiglio, di cui fanno parte il Presidente Nazionale ed il Presidente Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, nasce con l’intento di favorire ciechi ed ipovedenti attraverso la formazione, l’addestramento e la consegna dei cani guida e per tutto quanto necessario per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità visiva.

La presidente lancia un auspicio che, grazie al Consiglio, ai dipendenti ed ai collaboratori, il Centro riesca ad essere operativo anche in ambito nazionale, e non soltanto nel territorio regionale, attraverso l’interazione con le Istituzioni operanti in favore di ciechi ed ipovedenti allo scopo di implementare la propria attività in coerenza con la nuova società, con i nuovi bisogni dei ciechi.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su