Home / Società / Sanità / II lettera aperta al Presidente ed al Consiglio dell’Ordine dei Medici
II lettera aperta al Presidente ed al Consiglio dell’Ordine dei Medici

II lettera aperta al Presidente ed al Consiglio dell’Ordine dei Medici

Egr. Sig. Presidente, Egregi colleghi Consiglieri dell’Ordine dei Medici,
vi sono debitore di una spiegazione: perché mi appare autoreferenziale la Festa del Medico con i suoi oscar.
Il primo impatto visivo sono stati i primi piani e le immagini intere del Presidente dell’Ordine negli articoli e nei post che davano la notizia della “festa del medico” e degli “oscar” alle eccellenze. E quindi Sig. Presidente ed Egregi Consiglieri? Festa del Presidente eccellenza della sanità messinese?
Già, perché la sua immagine, Sig. Presidente, è subito evidente, ma i nomi delle diciotto eccellenze bisogna andare a cercarseli e non c’è nemmeno una sola loro immagine.
Eccellenze certo: nomi noti, stimati professionisti, e tra loro qualcuno già premiato o  già candidato “Buonasanità”. Ma come sono stati candidati? I dirigenti delle aziende per le quali operano sono stati chiamati a fare dei nomi e hanno fatto i loro. Mi chiedo come si sia potuto chiedere, tanto per fare un esempio ai vertici dell’ASP, di scegliere tra uno dei loro Ospedali e la Medicina di Famiglia, gli Specialisti Ambulatoriali, i Medici del 118…  

Trovo che tutti i candidati siano meritevoli, ma nessuno ha dato una qualche motivazione in virtù della quale sono stati nominati.
Il dubbio che sorge, consentitemelo Egr. Presidente ed Egregi Consiglieri, è che si tratti solo di una operazione di immagine: tutti usati per mostrare quanto munifico e celebrativo sia il loro Ordine professionale.

Tra l’altro, Sig. Presidente e colleghi Consiglieri, se il meritevole intento è quello di pubblicizzare le eccellenze della buona sanità messinese, non vi sembra che soli otto giorni di pubblicizzazione dell’evento siano un po’ pochini per rendere evidente qualcosa, la buona sanità, che molti vogliono non vedere? E se in otto giorni di pubblicità appaiono sulla pagina Facebook dell’Ordine ben 8 foto del Presidente testimonial, queste non vi sembrano un po’ troppe?
Egr. Sig. Presidente ed Egregi Consiglieri, le reali motivazioni che hanno portato a questa manifestazione così realizzata, non saranno quelle espresse in una lettera di qualche tempo da lei firmata, Sig. Presidente?
Sicuramente ricorda quella lettera. Ma se ne parlassi adesso, mi sembrerebbe, ancora una volta, di dilungarmi troppo.

Cordialmente, alla prossima

Giovanni Caminiti

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su