Home / Sport / Altri sport / Nazionali universitari 2019: 2 ori e 1 bronzo al CUS Unime
Nazionali universitari 2019: 2 ori e 1 bronzo al CUS Unime

Nazionali universitari 2019: 2 ori e 1 bronzo al CUS Unime

Apprezzabili i risultati per la rappresentativa del CUS Unime, nel corso delle prime giornate dei Campionati Nazionali Universitari in corso a L’Aquila, scelta quest’anno come sede per ospitare le fasi finali dell’annuale competizione tra gli studenti delle diverse università italiane.

Due sono stati gli ori totalizzati, rispettivamente da Carmelo Calabrò (nel pugilato) e da Vincenzo Iannolino (nella lotta stile libero), mentre i due bronzi sono andati, sempre nel pugilato, a Vincenzo Chillé e a Mariano Bucolo nel Taekwondo. Meno fortunata, a dispetto delle soddisfazioni conseguite negli anni precedenti, la delegazione cussina confrontarsi nel judo.

A piazzarsi alle gare di atletica leggera femminile, nel lancio del peso, sono state Simona Mangano e Olga Lacopo, rispettivamente all’undicesimo ed al dodicesimo posto. La stessa Mangano si è piazzata al tredicesimo posto nel gara di lancio del disco.

Quanto all’atletica leggera maschile, il settimo posto nel lancio del giavellotto è andato a John Barbarello, l’undicesimo posto a Riccardo Lavino, che si è piazzato al quindicesimo posto nei 110 ostacoli.

Proseguiranno per tutta la settimana i CNU. In programma, le gare delle discipline sportive di tennis e di karate in cui a gareggiare saranno Andrea Buda e Riccardo Runci in singolo e in doppio; Anastasia Orlando; Rossella Zoccali; Simone Tomasello e Giuseppe Cattafi nel karate.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su