Home / Cronaca / Patti, botte da orbi alla compagna: in manette un 47enne
Patti, botte da orbi alla compagna: in manette un 47enne

Patti, botte da orbi alla compagna: in manette un 47enne

Una lite esplosa in strada tra un uomo ed una donna, in pieno centro cittadino, in un sabato sera come altri. Ad allertare il personale della Squadra Volanti della Polizia di Stato, presente in zona per compiere il consueto servizio di controllo del territorio, alcuni passanti.

Bloccata l’azione violenta compiuta dall’uomo nei confronti della compagna, gli agenti di Polizia hanno fatto scattare le manette. L’uomo, un messinese di anni 47, non era nuovo a spintoni e percosse ai danni della povera donna.Sul posto, è stata richiesta la presenza di una ambulanza.

Successivi rilievi hanno messo a fuoco una pregressa situazione di maltrattamenti. L’uomo, infatti, più volte aveva attuato condotte pericolose ai danni della convivente, la quale non aveva mai denunciato i fatti, ma si era soltanto limitata ad interrompere la relazione per poi dargli una seconda possibilità.

L’uomo, a seguito della denuncia, è stato arrestato in flagranza per i reati di maltrattamenti esperiti contro la convivente e per lesioni; su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trasferito alle camere di sicurezza fino al giudizio direttissimo.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su