Home / Sport / Altri sport / Splash! Il tuffo di De Luca inaugura la piscina di Villa Dante
Splash! Il tuffo di De Luca inaugura la piscina di Villa Dante

Splash! Il tuffo di De Luca inaugura la piscina di Villa Dante

“Un tuffo dove l’acqua è più blu”. È stata inaugurata così la ATS “Piscina Villa Dante”, tra l’entusiasmo dei presenti, gli scatti e i video numerosi ad immortalare l’evento.

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, tra il serio ed il faceto, dopo aver lanciato l’invito a seguirlo nel “Tuffo inaugurale” ed aver chiesto se fosse pronta l’ambulanza, si è cimentato nel gesto atletico e ha nuotato fino al bordo vasca opposto.

Dopo la questione rincari vertiginosi delle tariffe alla piscina Cappuccini, questa nuova apertura ricopre un’estrema importanza per l’utenza comunale. Un’altra struttura agibile e in funzione decongestionerebbe, infatti, le criticità a cui sono sottoposte le varie associazioni sportive, alcune delle quali si sarebbero trovate costrette ad “emigrare” in periferia, alla ricerca di impianti disponibili pur di continuare a svolgere le proprie attività.

In particolare, si sgraverrebbero le famiglie, soprattutto quelle dei ragazzi disabili, del carico che sopportano pur di andare incontro alle esigenze dei propri figli e per non far mancare loro gli allenamenti settimanali, avendo questi spesso una valenza terapeutica.

Ma vediamo nel dettaglio problema e origine della faccenda. La causa di tutte le polemiche e dei non pochi disagi era stata la Delibera n°222 (aprile 2018). Con essa, le tariffe, ormai obsolete, della piscina Cappuccini sono state equiparate a quelle, più aggiornate, della piscina comunale “Graziella Campagna”, con la previsione di uno sconto alle società sportive. Tuttavia, con la convenzione la quota a carico del gestore è aumentata al 10%, fino a toccare il 36% nei successivi 2 anni.

Questo non è che un semplice spunto di riflessione sulla questione che ha messo in crisi lo sport in acqua, relegandolo ad allenamenti “a secco”, e sul prevedibile trasferimento delle società sportive presso il nuovo impianto.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su