Home / Cronaca / Situazione da manuale
Situazione da manuale

Situazione da manuale

Cari amici,

situazione da manuale quella che si presenterà giovedì a Messina. Mentre infatti stanotte e domani ci saranno ancora temperature elevate, nella prima mattina di giovedì, complici le correnti atlantiche, si avrà un lieve calo termico e arriveranno delle nuvole. Ma la cosa che più stupisce è la sinottica da manuale che si verrà a creare: il maestrale infatti creerà una sorta di “linea di nubi” esattamente tra Palmi e la città di Messina, come dimostra la mappa in allegato, foriera di qualche fenomeno. L’orografia peloritana è infatti decisamente favorevole alle piogge in presenza di correnti da W e NW, come testimonia l’alta piovosità media del capoluogo(quasi 900 mm annui, negli ultimi anni sempre superati peraltro). Anche in estate, infatti, non è infrequente la comparsa di fenomeni a Messina mentre nel resto della provincia, anche sui piovosi Nebrodi, si resta a secco. Staremo a vedere, quel che è certo è che questo assetto più mite e ventoso(ma leggermente afoso), col Tirreno mosso per il maestrale,proseguirà fino al weekend, con meno nuvole di giovedì. Ma a inizio settimana prossima potrebbero giungere altre nubi.

Comunque non illudiamoci: l’estate continuerà a ruggire, e tanto.

Lascia un commento

Torna su