Home / Cronaca / È morta Nadia Toffa. “Le Iene piangono la loro dolce guerriera”
È morta Nadia Toffa. “Le Iene piangono la loro dolce guerriera”

È morta Nadia Toffa. “Le Iene piangono la loro dolce guerriera”

Nadia non c’è più, oggi la sua vita si è spenta insieme alle speranze dei suoi fans (moltissimi), che l’hanno vista combattere da subito, immediatamente dopo essersi ripresa dal malore, nel 2017, che decretò l’inizio di una lunga, incessante battaglia senza esclusione di colpi.

È stata una conduttrice televisiva ed una giornalista. A renderla famosa, e amata dal pubblico di ogni età, la partecipazione al programma televisivo di Italia1, “Le Iene”.

Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi. Il destino, il karma, la sorte, la sfiga ha deciso di colpire proprio te, la nostra Toffa, la più tosta di tutti.” Inizia così il post de “Le Iene” su Twitter e Facebook.

Sei riuscita a perdonare tutti, anche il fato, e forse anche il mostro contro cui hai combattuto senza sosta: il cancro. Non ci resta che sperare che tu sia riuscita a perdonare anche noi, che non siamo stati in grado di aiutarti quanto avremmo voluto. Ed ecco le Iene che piangono la loro dolce guerriera, inermi davanti a tutto il dolore e alla consapevolezza che solo il tuo sorriso potrebbe consolarci.

Niente per noi sarà più come prima. Ciao Nadia!“. Questo tutto il dolore ed il senso, appena accennato, della rassegnazione dei colleghi di lavoro della forza della Natura di nome Nadia. Addio, che la terra ti sia lieve!

La camera ardente è stata allestita all’interno del Teatro di Santa Chiara, a Brescia, città natale della tanto amata “ragazza della porta accanto”. Non ne possiamo più di raccontare i singhiozzi di una vita spezzata dal cancro incurabile, ma è giusto che tutti conoscano la grande commozione che ha accolto la bara e la salma al loro arrivo.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su