Home / Cultura / I “Ragazzi Speciali” premiati al Valdina Summer Village
I “Ragazzi Speciali” premiati al Valdina Summer Village

I “Ragazzi Speciali” premiati al Valdina Summer Village

Ennesimo riconoscimento per il Gruppo Lab…Oratorio dei Ragazzi Speciali di Olivarella che nel corso della serata organizzata nell’ambito della rassegna Valdina Summer Village sono stati premiati come gruppo tra i più attivi nel sociale del comprensorio tirrenico.

Anche sul lungomare di Fondachello i ragazzi LabO hanno voluto portare la propria testimonianza attiva proponendo, oltre a “La vita è una danza”, brano il cui videoclip ha visualizzato milioni di visualizzazioni sul web e che ha contribuito a dare notorietà al progetto, la famosissima “Sicilianissima”, ballata in abiti caratteristici siciliani, brano con il quale, tra gli altri, i Ragazzi Speciali hanno recentemente rappresentato la Sicilia in un festival nazionale del Folklore in Basilicata. “Mokarta”, questo il titolo della serata a tema impeccabilmente organizzata da Giuseppe Giacobello, è stato un viaggio in musica nella cultura e nelle tradizioni siciliane.

La splendida voce della cantante locale Marilisa Bertè, accompagnata dagli arrangiamenti del maestro Fabio Centorrino, hanno reso magica l’atmosfera di una serata nel corso della quale eccellenze valdinesi hanno riconosciuto meriti a quanti, nel comprensorio, si sono distinti per la loro attività in campo artistico e sociale. “Splendunu comu o suli i figghi di sta terra d’amuri e di passioni…”, con questa significativa motivazione il Gruppo LabO ha ricevuto il prestigioso riconoscimento che testimonia ancora una volta la bontà del progetto ormai da anni portato avanti dai tanti volontari della dinamica parrocchia filippese guidata da Don Stefano Messina.

I Ragazzi Speciali dell’Oratorio Giovanni Paolo II di Olivarella continuano la loro incessante opera di sensibilizzazione delle coscienze sul tema della solidarietà e del volontariato, lavoro costante che ha portato a grandi risultati e che ha fatto del gruppo LabO un vero e proprio punto di riferimento per l’integrazione sociale di soggetti con disabilità.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su