Home / Società / Sanità / Messina, Paolo Chillè è in California: e la speranza si riaccende
Messina, Paolo Chillè è in California: e la speranza si riaccende

Messina, Paolo Chillè è in California: e la speranza si riaccende

Una lotta contro il temutissimo male del secolo ed esattamente un sarcoma in metastasi con sede nella gabbia toracica. Il tumore in questione è curabile soltanto in California. Il paziente è giovane, ha 27 anni, si chiama Paolo Chillè ed è messinese.

Messina si mobilita con una serie di eventi, tra questi una serata di wrestling di beneficenza di “G.King“, risalente al 20 settembre, e”Tutti siamo Paolo”, che si è svolto, a Villa Dante, il 29 settembre scorso. Le raccolte fondi organizzate per Paolo arrivano ad un risultato eccellente: il biglietto per realizzare viaggio e la speranza si riaccende.

Si trova adesso presso il Centro di eccellenza di Santa Monica per accertamenti ed eventualmente per un intervento. Attendiamo ulteriori sviluppi, intanto Forza Paolo!

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su