Home / Meteo e Ambiente / Stretto di Messina, esplode ordigno bellico in mare: secondo l’INGV è terremoto
Stretto di Messina, esplode ordigno bellico in mare: secondo l’INGV è terremoto

Stretto di Messina, esplode ordigno bellico in mare: secondo l’INGV è terremoto

Circa un’ora fa, boati associati a tremori della terra, finestre tremanti. A provocare il moto di una faglia dello Stretto di Messina e, quindi, un terremoto di intensità 2 Richter la detonazione di un ordigno bellico, che è stato fatto brillare con un intervento da tempo in programma.

L’onda d’urto, generata dall’esplosione, ha raggiunto sia Messina che Reggio Calabria. Questo ad indicarne la potenza.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su