Breaking News
Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / Lombardo: “Interpretata in modo errato ordinanza da ex consigliere Zuccarello”
Lombardo: “Interpretata in modo errato ordinanza da ex consigliere Zuccarello”

Lombardo: “Interpretata in modo errato ordinanza da ex consigliere Zuccarello”

La replica di Giuseppe Lombardo, presidente di Messinaservizi Bene Comune, alle obiezioni poste dal portavoce del comitato degli amministratori di condominio, Daniele Zuccarello. <<Si continua ad interpretare in modo errato l’ordinanza del TAR che in verità non è mai entrata nel merito del sistema di raccolta differenziata in città.>>

<<Messinaservizi Bene Comune si sta limitando ad attuare quanto previsto dal regolamento comunale per la raccolta differenziata, e non è vero che non sono stati comprati mastelli in numero adeguato per il fabbisogno di tutte le utenze registrate>>.

In conferenza stampa l’ex consigliere aveva detto che Messinaservizi non rispettava l’ordinanza del TAR e non aveva distribuito mastelli a sufficienza. <<Ad oggi  – dice Lombardo – sono stati distribuiti oltre 30 mila kit per utenze singole e per condomini fino ad otto unità abitative, e sono stati  serviti oltre mille condomini con i carrellati per le utenze  condominiali.>>

<<Non è vero, inoltre, che non gli è stato consentito l’accesso agli atti.  L’ex consigliere Daniele Zuccarello invece di fare inutili voli pindarici dica apertamente che è contro la raccolta differenziata. Tutto il resto sono solo frasi pretestuose e fuori luogo che non rappresentano la verità dei fatti>>.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su