Home / Cultura / A tavola con gusto: arancini ai funghi porcini, un ripieno tutto da scoprire
A tavola con gusto: arancini ai funghi porcini, un ripieno tutto da scoprire

A tavola con gusto: arancini ai funghi porcini, un ripieno tutto da scoprire

Oggi Katia Schepisi di San Piero Patti, vi delizierà il palato con gli arancini ai funghi porcini. Buoni e gustosi sono una variante ai classici arancini al ragù. Ecco la ricetta della nostra Katia…

Ingredienti

Riso 500gr
8 funghi porcini freschi
1 spicchio d’aglio
1/5 Bicchiere di vino bianco
1lt circa di brodo
80gr di burro
150gr di grana grattugiato
Prezzemolo q. b.
Olio per friggere
Pepe nero q.b.
Formaggio a pasta filata q.b.

Per la copertura:

2 uova
Farina q.b.
Mollica q.b.

Preparazione:

Pulire i funghi porcini, tagliarli a pezzetti e soffrigerli con aglio, l’olio, il sale. Aggiungere il riso e del di vino bianco.

Preparare il brodo di funghi porcini con acqua, di funghi secchi, dopo averli fatti riposare da almeno due ore. Terminare la cottura del riso con il brodo.

A fine cottura aggiungere una noce di burro, grana grattugiato e pepe nero, quindi lasciare raffreddare.

Formare delle palline con il riso, dalla grandezza desiderata, condire con un pezzetto di formaggio a pasta filata e dare la forma rotonda. Impanare l’arancino nella farina, nell’uovo e nella mollica.

In una padella capiente versare abbondante olio, farlo scaldare bene, e friggere pochi alla volta gli arancini, facendoli dorare bene.

Adagiare gli arancini fritti su della carta assorbente e servire tiepidi.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su