Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / Oltre 200 milioni per riqualificare da Patti a Tusa
Oltre 200 milioni per riqualificare da Patti a Tusa

Oltre 200 milioni per riqualificare da Patti a Tusa

Oltre duecento milioni sono stati stanziati per mettere in atto un processo di sviluppo sostenibile del territorio unitamente ad una serie di azioni strategiche. Obiettivo: riqualificare per intero il tratto di costa messinese che va da Tusa a Patti.

Il progetto di chiama Contratto di costa “Tirreno 1” ed è stato sottoscritto da Nello Musumeci e dai sindaci dei seguenti Comuni: Acquedolci, Brolo, Capo d’Orlando, Caronia, Gioiosa Marea, Motta d’Affermo, Naso, Patti, Piraino, Reitano, Sant’Agata di Militello, Santo Stefano di Camastra, Torrenova e Tusa.

Si agirà, in via preventiva, sul rischio idraulico, per contenerlo, nonché sul dissesto idrogeologico e sulla ricostruzione ecosistemica; si fronteggerà la pericolosità di esondazione dei torrenti nebroidi. Inoltre, si agirà sull’erosione delle coste e si lavorerà per riqualificare i sistemi ambientali, paesistici e insediativi dei fiumi limitrofi alla costa.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su