Home / In Evidenza / Messina, Partite Iva in piazza: la protesta di chi non ce la fa più
Messina, Partite Iva in piazza: la protesta di chi non ce la fa più

Messina, Partite Iva in piazza: la protesta di chi non ce la fa più

A scendere in piazza sono stati artigiani, commercianti e professionisti con Partita IVA di Messina e provincia. L’iniziativa proviene dall’associazione “Le Vetrine di via Garibaldi” del presidente Lillo Valvieri.

Tra gli obiettivi, anche quello di riuscire a realizzare un incontro con il ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, con cui poter intrattenere un dialogo.

Presenti Massimo Mattei, (detto Max), capogruppo del ‘Comitato Artigiani e Commercianti e tutte le Partite Iva Uniti’ e Nadia De Marco, attivista dello stesso gruppo. Entrambi sono reduci da due proteste, una, avvenuta il 13 gennaio scorso, che ha registrato centinaia di presenze, e l’altra del 22 gennaio dalle migliaia di adesioni. Insieme hanno rivendicato un “cambiamento per sopravvivere.

Appuntamento alle ore 10 di domenica 9 febbraio, a Piazza Cairoli, per coinvolgere tutti i partecipanti alla redazione di una lettera congiunta insieme ai presidenti dei vari gruppi Facebook e per annunciare la manifestazione in programma in data 30 marzo prossimo.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su