Home / Politica / Circoscrizioni / Messina, Biancuzzo “7° Quartiere: operazione strategica di risparmio”
Messina, Biancuzzo “7° Quartiere: operazione strategica di risparmio”

Messina, Biancuzzo “7° Quartiere: operazione strategica di risparmio”

Il consigliere Biancuzzo chiede di “revisionare il numero dei Quartieri alla luce delle esigenze del territorio, considerando la vasta estensione che allo stato attuale il VI Quartiere ingloba.” Qual è la richiesta nello specifico: “creare 7 Quartieri con un risparmio da parte dellAmministrazione che potrebbe ridurre di 2 unità i consiglieri attualmente impiegati in 6 Quartieri.

Così facendo – spiega Biancuzzo – la creazione del settimo Quartiere, accorpando l’ex 12 e 13, sarebbe, comunque, una operazione strategica di risparmio laddove oggi con 6 Quartieri sono impiegati 54 consiglieri, mentre con la presente proposta vedrebbe 7 Quartieri meglio distribuiti sul territorio con un totale di 49 consiglieri.

“È evidente come sia molto più efficiente ed efficace l’azione amministrativa con un Quartiere in più ed una proporzionale decurtazione del numero totale dei consiglieri. A questo si aggiunge, inoltre, una migliore azione di gestione di tutto il territorio della città di Messina alla luce di una corretta e trasparente organizzazione sotto un profilo politico e amministrativo.”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su