Breaking News
Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / Dopo la mitezza senza fine, la bomba artica. Fuoco di paglia o realtà?
Dopo la mitezza senza fine, la bomba artica. Fuoco di paglia o realtà?

Dopo la mitezza senza fine, la bomba artica. Fuoco di paglia o realtà?

Cari amici,

l’ultimo giorno di freddo e pioggia, uno dei pochissimi della stagione, risale a inizio mese(foto), mentre fino ad oggi ha dominato l’anticiclone, come del resto per quasi tutto l’inverno. Giornate miti e soleggiate si sono susseguite senza fine sul comparto peloritano, con la brezza del mare che ha provato a raffreddare il giorno e i cieli sereni a garantire notti fredde(Catania è scesa a 3 gradi ieri). Cosa aspettarci? La prima parte della settimana sarà sempre mite con qualche velatura, mentre tra mercoledì pomeriggio e giovedì un affondo freddo porterà piogge, freddo e neve sulle cime di Nebrodi, Peloritani e Aspromonte, mentre in basso non mancherà qualche chicco di graupel. Il fine settimana potrebbe essere di nuovo soleggiato, sperando per l’agricoltura e per le nostre falde acquifere che Marzo sia più prodigo di perturbazioni.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su