Breaking News
Home / Società / Sanità / Messina, i numeri dello sbarco delle ore 22
Messina, i numeri dello sbarco delle ore 22

Messina, i numeri dello sbarco delle ore 22

Messina provata da una notte, quella a cavallo tra domenica a lunedi, di sbarchi “cruenti” e segnata da un pomeriggio estenuante, l’ultimo trascorso, fatto di dirette e di verifiche, sferzato da polemiche. Una giornata, quella conclusasi da pochi minuti, a dir poco impegnativa. La vicenda, che ha visto l’ennesimo, problematico esodo in città, è stata seguita anche dalle televisioni nazionali.

Dopo controlli scrupolosi eseguiti su tutti i veicoli, imbarcatisi a Villa S.G. e approdati successivamente nella sponda siciliana dello Stretto, sono questi i numeri dello sbarco avvenuto alle ore 22:
– 26 autovetture totali;
– 3 automobili su 26 denunciate con 10 persone a bordo;
– 20 le auto di pendolari.

Una autovettura proveniente dalla Germania e diretta a Niscemi, mentre un’altra macchina, che proviene dalla Slovacchia, procedeva in direzione Catania dove avrebbe dovuto iniziare la quarantena. Infine, una terza macchina dalla Germania era destinata a Licata.

<<Avete avuto la dimostrazione di come funziona questo sistema>>. Queste le parole del sindaco di Messina, Cateno De Luca. Ora, si attende l’ordinanza, che sta per essere emessa a breve, secondo quanto ha comunicato il Primo cittadino.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su