Home / Politica / Comune / Coronavirus, Villafranca Tirrena: nuove restrizioni per evitare il contagio
Coronavirus, Villafranca Tirrena: nuove restrizioni per evitare il contagio

Coronavirus, Villafranca Tirrena: nuove restrizioni per evitare il contagio

I numeri ancora in aumento per il Coronavirus, il sindaco di Villafranca Tirrena, Matteo De Marco, ha deciso di mettere in vigore ulteriori restrizioni per fermare la diffusione dei contagi. Ecco il testo della nuova ordinanza, in vigore da domani, giorno 7 aprile 2020, fino a cessazione dell’emergenza, salvo ulteriori proroghe.

«Tutti gli esercizi commerciali attualmente autorizzati, a eccezione di farmacie di turno ed edicole, resteranno chiusi la domenica. Si potrà uscire una sola volta al giorno per gli acquisti essenziali, a eccezione dei farmaci.»

« l’ingresso nel territorio del comune di Villafranca Tirrena dei cittadini di Saponara e delle frazioni della zona nord di Messina – Gesso, San Saba, Rodia, Ortoliuzzo, Marmora etc. – ai fini dell’approvvigionamento alimentare possa avvenire esclusivamente una sola volta a settimana. Si ribadisce il divieto di ingresso sul territorio comunale per i cittadini di altri comuni, ad eccezione che per comprovate esigenze lavorative, assoluta urgenza, situazione di necessità o motivi di salute.»

«Tutti gli esercizi commerciali devono accogliere gli utenti solo ed esclusivamente se muniti di dispositivi di protezione, in particolar modo di guanti e mascherine

«Tutti gli esercizi commerciali devono sanificare quotidianamente i locali tramite proprio personale. Una volta a settimana tramite ditte specializzate che rilascino opportuna certificazione, il tutto a tutela dei frequentatori e lavoratori.»

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su