Breaking News
Home / Società / Sanità / Il comune di Spadafora dice NO al 5G
Il comune di Spadafora dice NO al 5G

Il comune di Spadafora dice NO al 5G

Alzi la mano chi è contro il 5g? A dare lo stop è la sindaca del comune tirrenico, Tania Venuto.

L’amministrazione comunale tenendo fortemente alla salute dei propri cittadini non permetterà l’istallazione di antenne di onde elettromagnetiche 5G sul proprio territorio comunale che già è martoriato da altre fonti d’inquinamento e vede ogni anno alto il tasso di mortalità e sempre crescente il numero di pazienti affetti da patologie oncologiche.
Non possiamo continuare a martoriare il nostro territorio che già paga il prezzo di troppo inquinamento territoriale con un alto tasso di mortalità e sempre un crescente numero di malati oncologici
.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su