Home / Cronaca / E’ morto Ezio Bosso: il pianista “sempre col sorriso”
E’ morto Ezio Bosso: il pianista “sempre col sorriso”

E’ morto Ezio Bosso: il pianista “sempre col sorriso”

Si spegne all’età di soli 48 anni Ezio Bosso, pianista e direttore d’orchestra che da anni soffriva di una gravissima malattia neurodegenerativa.

Nonostante il suo stato di salute ha continuato a suonare, a vivere sempre col sorriso sulle labbra, comporre e dirigere, diventando uno dei nomi più noti del panorama musicale italiano.

Settembre 2019 è l’anno in cui le sue condizioni di salute peggiorano e non consentono più di continuare suonare il pianoforte, avendo compromesso l’uso delle mani. «Ma la sua musica e il suo talento non moriranno mai! Grazie, Maestro per le emozioni che ci hai donato con la tua musica.»

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su