Breaking News
Home / Cultura / I Kunsertu: la musica ai tempi del Covid-19
I Kunsertu: la musica ai tempi del Covid-19

I Kunsertu: la musica ai tempi del Covid-19

Ritornano su Messina7.it, in tempi di Covid 19, i Kunsertu, la storica band messinese, i pionieri dell’etno rock-nostrano.

Kunsertu, nasce nel 1979. Oggi, Nello Mastroeni – anima creativa del gruppo – e Roberto de Domenico – anima produttiva e manageriale, come vivono la musica in tempi di Covid-19? Nasce una nuova versione di “Snow in Istambul”, realizzato da casa tra Istanbul, Milano e la Sicilia.

«È un breve viaggio mediterraneo – dice Maurizio Nello Mastroeni, anima creativa del gruppo – tra Occidente e Oriente, un ponte tra esistenze e culture musicali diverse che dialogano attraverso la musica e le emozioni. Chiusi in casa fisicamente, ma in contatto spiritualmente grazie alle note di una canzone.»

Nel dicembre 2019 è uscito il brano “Rosa”, che dà il titolo all’album. Un sound molto più pop , immediato e moderno, senza però abbandonare le influenze etniche caratteristiche del gruppo. Include 11 brani di cui 9 brani inediti e per la prima volta, l’innesto di una voce leader femminile Manuela “Manua” Mastroeni.
Rosa è la continuazione narrativa dei Mokarta, brano che ha contribuito a far conoscere i KUNSERTU in tutta Europa.
L’innamorato che torna dopo 36 anni cercando ancora la sua “Rosa”…

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su