Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / Raccolta differenziata a Villafranca Tirrena: risultati positivi e premialità ottenute
Raccolta differenziata a Villafranca Tirrena: risultati positivi e premialità ottenute

Raccolta differenziata a Villafranca Tirrena: risultati positivi e premialità ottenute

Incoraggianti risultati in merito alla raccolta differenziata presso il comune di Villafranca Tirrena. La differenziata funziona, e sono positivi i risultati sul conferimento dell’organico.

«E’ grande soddisfazione per la nostra Amministrazione – scrive il Primo Cittadino, Matteo De Marco, sulla pagina istituzionale del comune tirrenico – in merito al risultato raggiunto nel settore della raccolta differenziata. Nei giorni scorsi infatti, è stato pubblicato il Decreto con il quale è stata assegnata al nostro Comune la somma di € 255.423,19 per gli anni 2017 e 2018. Anche nel 2019 è stata superata la soglia del 65% di raccolta differenziata confermando il trend positivo. Tutto questo è frutto del nostro impegno e dell’eccellente lavoro svolto da tutte le componenti interessate e ci riferiamo, ai vari Assessori che si sono succeduti (Tito Costa, Mario Russo e Giuseppe Cavallaro), ai vari Responsabili di Settore ( Rosario Raffa, Alessandro Tinaglia e Francesco Romano), a tutte le maestranze operanti sul territorio e principalmente ai Cittadini virtuosi e rispettosi delle regole che hanno contribuito al raggiungimento di questi eccellenti risultati.
Naturalmente non ci dobbiamo accontentare e, proprio per questo, la maggior parte delle risorse ottenute saranno destinate al miglioramento del servizio ed a consentire ai Cittadini virtuosi di ottenere le premialita’ che saranno presto implementate.
Un particolare ringraziamento, a nome dell’Amministrazione e della nostra Cittadina, all’Assessore Regionale alle Autonomie Locali On. Bernadette Grasso che ha contribuito, con il suo impegno, in maniera determinante, a rimediare al grossolano errore materiale commesso in fase istruttoria che aveva causato l’esclusione del nostro Comune dalla graduatoria degli Enti virtuosi per l’anno 2017.
»

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su