Breaking News
Home / In Evidenza / Carabinieri, cambio al vertice: Savastano è il nuovo comandante
Carabinieri, cambio al vertice: Savastano è il nuovo comandante

Carabinieri, cambio al vertice: Savastano è il nuovo comandante

La Compagnia Carabinieri di Messina Centro, da oggi, ha un nuovo Capitano. Marcello Savastano succede al Capitano Paolo De Alescandris, trasferito a Milano dopo quasi tre anni vissuti a Messina; andrà al Comando Interregionale Carabinieri “Pastrengo”. 

Il nuovo comandante ha frequentato i corsi dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma. Laureatosi in Giurisprudenza, Diritto Applicato e Scienze della sicurezza interna ed esterna, ha poi conseguito un master in criminologia e geopolitica della sicurezza

Trentatre ani d’età, è originario di Santa Maria Capua Vetere (CE), proviene dal Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri di Castello di Cisterna (NA). Lì, per due anni, ha ricoperto l’incarico di Comandante della Prima Sezione, il Reparto investigativo dell’Arma impegnato nelle più articolate indagini sulla criminalità organizzata dell’hinterland napoletano.

Nell’arco della sua carriera, il Capitano Savastano ha retto il Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Roma Casilina e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pisa. Successivamente, per tre anni, è stato a capo del Comando della Compagnia Carabinieri di Andria in provincia di Bari.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su