Breaking News
Home / Cultura / Spadafora: si è concluso il campo estivo dedicato a bambini e ragazzi
Spadafora: si è concluso il campo estivo dedicato a bambini e ragazzi

Spadafora: si è concluso il campo estivo dedicato a bambini e ragazzi

Si è concluso con successo venerdì 11 settembre il centro estivo totalmente gratuito, organizzato dal comune di Spadafora, riservato per i bambini dai 3 ai 14 anni. La regione ha stanziato un contributo per offrire ai bambini e ragazzi la possibilità di svolgere varie attività in armonia e sicurezza con gli altri. Dopo mesi a casa e lontano dai loro coetanei, finalmente hanno assaporato la gioia nel trascorrere settimane di svago e divertimento.


Il bando è stato vinto dalla cooperativa Azione sociale presieduta dal dottor Giovanni Ammendolia.La dottoressa Debora Colicchia e il dottor Adriano Piccione sono i referenti della cooperativa che hanno gestito in maniera impeccabile l’organizzazione del centro, rispettando i protocolli richiesti dalla regione a tutela dei bambini e degli operatori e dei ragazzi del servizio civile che animavano le giornate.

Grazie a questo centro Spadafora ha visto uno spiraglio di luce, dopo mesi di profonda tristezza, ma soprattutto l’amministrazione ha dato la possibilità a tante famiglie che lavoravano di fare trascorrere l’estate ai propri figli in un luogo sicuro, come quello dei locali della parrocchia dei santi Giuseppe e Martino di Spadafora guidata dal sacerdote Giovanni Sottile.

Lo spettacolo inizialmente doveva svolgersi nel parco urbano del comune, ma viste le condizioni meteo avverse, si è tutto spostato presso la chiesa Sacro Cuore. Tra i partecipanti genitori, parenti più stretti dei ragazzi, il sindaco, Tania Venuto il parroco, Giovanni Sottile, la responsabile della cooperativa, l’assessore Maria Ialacqua e il dottor Salvatore Fagnani che ha gestito la parte burocratica dell’organizzazione del centro.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su