Breaking News
Home / Sport / Ciclismo / «Balconi e vetrine in rosa»: ecco il regolamento del concorso
«Balconi e vetrine in rosa»: ecco il regolamento del concorso

«Balconi e vetrine in rosa»: ecco il regolamento del concorso

In occasione dell’arrivo della quarta tappa del 103° Giro d’Italia, la Proloco di Villafranca Tirrena, con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale, bandisce un concorso per la decorazione dei balconi delle case e delle vetrine di attività commerciali al fine di rendere ancora più accogliente lo scenario cittadino al passaggio dei corridori.
Le decorazioni, da realizzarsi con fiori e con ornamenti a scelta dei partecipanti, dovranno avere come colore dominante il rosa.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i cittadini. Un maggiore sforzo creativo è richiesto per gli addobbi dei balconi e delle vetrine che si affacciano sul percorso di gara, che comprende: Via Nazionale, Via Madonna del Tindari e Lungomare Cristoforo Colombo fino alla piazza Graziella Campagna.

Tutti coloro che desiderano partecipare al concorso dovranno farne richiesta entro e non oltre le ore 22:00 di mercoledì 30 settembre 2020. La richiesta di partecipazione dovrà contenere nome, cognome e indirizzo del concorrente e dovrà indicare se oggetto della decorazione sarà un balcone o la vetrina di attività commerciale. Le domande di partecipazione potranno essere recapitate solo inviando un messaggio Whatsapp al numero: 349.9396536. Le decorazioni dovranno essere ultimate entro le ore 14:00 di sabato 3 ottobre 2020.

La giuria sarà presieduta dal Sindaco di Villafranca Tirrena, Matteo De Marco, e sarà composta da altri 4 componenti scelti nel Consiglio Direttivo della Proloco. La giuria effettuerà sopralluoghi, senza preavviso, per esaminare i singoli allestimenti. I voti espressi dai singoli giurati e il verdetto finale della giuria sono inappellabili.
Il premio per la migliore decorazione di balcone e per quella di vetrina commerciale è costituito da una targa ricordo e da un buono per 2 persone da consumare nella “Locanda del Pescatore” (pizza + bibita pro-capite). La Proloco si riserva di aggiungere al detto premio anche un kit ufficiale del Giro d’Italia, se disponibile. Data e luogo della premiazione saranno comunicati a manifestazione conclusa.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su